Corsi Oss

L’Operatore Socio Sanitario ha competenze nell’area sociale e nell’area sanitaria. Il suo compito è rivolto al benessere della persona disabile e al miglioramento della sua autonomia. La figura di Operatore Socio Sanitario è riconosciuta a livello nazionale e i corsi di formazione sono organizzati a livello regionale.

L’ Operatore Socio Sanitario è formato per svolgere diverse attività: collaborazione con la famiglia del disabile; assistenza in casa e per l’igiene personale; assistenza nell’accesso ai servizi socio-sanitari e collaborazione con altri ruoli professionali per il raggiungimento dell’integrazione sociale e per servizi di riabilitazione. Al termine del corso, ha un attestato di qualifica professionale che ha una validità nazionale.

I requisiti per accedere ai corsi OSS sono: avere assolto il diritto-dovere all’istruzione e alla formazione o essere maggiorenni in possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado (terza media). La durata del corso è annuale per un totale di almeno 1000 ore e la frequenza è obbligatoria. Il corso è organizzato a moduli: base e professionalizzante. Le competenze dell’ Operatore Socio Sanitario sono attribuibili a varie aree: psicologica e sociale, tecnico operativa, igienico sanitaria, socio culturale, istituzionale e legislativa.

Il profilo professionale dell’ Operatore Socio Sanitario è stato definito all’articolo 1 dell’accordo Stato Regioni del 2001: “L’operatore socio sanitario è l’operatore che, a seguito dell’attestato di qualifica conseguito al termine di specifica formazione professionale, svolge attività indirizzata a: soddisfare i bisogni primari della persona, nell’ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario e a favorire il benessere e l’autonomia dell’utente”. Le materie di insegnamento per i corsi OSS sono state definite in un allegato di tale accordo.

Le materie inerenti all’area psicologica e sociale sono: aspetti psico-relazionali e interventi assistenziali, psicologia e sociologia. Le materie inerenti all’area tecnico operativa e igienico sanitaria sono: disposizioni generali in materia di protezione della salute e della sicurezza dei lavoratori; interventi assistenziali rivolti alla persona in rapporto a particolari situazioni di vita e tipologia di utenza; metodologia del lavoro sociale e sanitario; assistenza sociale ed elementi di igiene. Le materie inerenti all’area socio culturale, istituzionale e legislativa sono: elementi di diritto del lavoro e il rapporto di dipendenza; elementi di legislazione sanitaria e organizzazione dei servizi (normativa specifica O.S.S.); elementi di legislazione nazionale e regionale a contenuto socio-assistenziale e previdenziale; elementi di etica e deontologia. Il conseguimento dell’attestato è condizionato al superamento di una prova teorica e di una prova pratica.

Clicca qui per prendere online il diploma OSS (legalmente riconosciuto, anche più anni in uno)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *